Strumenti
Accedi
  1. Home
  2. Blog
  3. Tutorial
  4. Come cambiare la posizione dei file scaricati su qualsiasi browser
How-to-change-the-download-location-web-browser-banner

Come cambiare la posizione dei file scaricati su qualsiasi browser

di Hung Nguyen

Puoi anche leggere questo articolo in Tedesco, Inglese, Spagnolo e Portoghese.

Scopri come modificare la cartella predefinita in cui vengono scaricati i file sui browser più diffusi: Chrome, Firefox, Safari, Opera, Edge e IE.

Su quasi tutti i browser moderni, quando scarichi qualcosa (un'immagine, un video o un file elaborato con Smallpdf), il file dovrebbe finire automaticamente nella cartella di download predefinita sul tuo dispositivo, che di solito si chiama "Download". In alternativa, a seconda delle tue impostazioni, dovrebbe apparire una finestra di dialogo in cui ti verrà chiesto di scegliere una cartella in cui scaricarli.

Se vuoi cambiare la posizione predefinita per gli elementi scaricati, ad esempio se vuoi scaricarli sulla scrivania o in un'altra cartella, dai un’occhiata alla nostra guida qui di seguito. Illustreremo il procedimento per i sei browser web più popolari al momento: Chrome, Safari, Firefox, Edge, Opera e Internet Explorer. Per gli altri la procedura dovrebbe essere più o meno analoga.

2020-10-02 - Come cambiare la posizione dei file scaricati su qualsiasi browser

Che cosa scarichi da internet? Foto di Leon Seibert su Unsplash

Come cambiare la posizione di download su Chrome

  1. Innanzitutto, apri il browser Chrome.

  2. Clicca sull’icona “ad hamburger” (i tre punti nell’angolo in alto a destra).

  3. Clicca su “Impostazioni”, scrolla fino in fondo e scegli “Avanzate”.

  4. Nella sezione “Download” clicca su “Cambia”.

  5. Scegli la cartella dove vuoi salvare direttamente i file scaricati.

Tutto qui! Ora Chrome dovrebbe salvare qualsiasi file scaricato direttamente nella cartella specificata. La procedura è simile anche sugli altri browser: ne parleremo in dettaglio qui di seguito.

Come cambiare la posizione di download su Safari

 
  1. Apri Safari, clicca su “Safari” in alto a sinistra nel menu a barra.
  2. Clicca su “Preferenze” e individua la tab “Generali”.
  3. Clicca sul menu a tendina nella sezione “Posizione download file”.
  4. Clicca su “Altro”, scegli la cartella che preferisci e poi clicca su “Seleziona”.

Fatto! Quando clicchi sul menu a tendina, puoi anche selezionare “Chiedi per ogni download”: in questo modo, ogni volta che scarichi un file, potrai scegliere dove salvarlo. Si tratta però di un’impostazione che ti ruberà più tempo.

Come cambiare la posizione di download su Firefox

 
  1. Apri Firefox, clicca su “Opzioni”.
  2. Nel pannello “Generale”, vai su “File e Applicazioni”.
  3. Qui clicca su “Sfoglia” e seleziona la nuova posizione di download.
  4. Hai completato l’impostazione della nuova cartella di download con successo!

Come cambiare la posizione di download su Opera

 
  1. Apri Opera e apri la finestra delle Impostazioni.
  2. Clicca su “Avanzate” per rivelare tutte le opzioni avanzate.
  3. Nella sezione “Download”, clicca su “Cambia”.
  4. Scegli la nuova cartella di download predefinita.

Come cambiare la posizione di download su Microsoft Edge

 
  1. Apri Edge, clicca sull’icona “ad hamburger” (i tre punti in verticale).
  2. Vai su “Impostazioni” nella sezione “Download”.
  3. Clicca su “Cambia” e scegli la cartella di download.
  4. Fatto! Ora i file salvati dovrebbero apparire direttamente nella nuova cartella.

Come cambiare la posizione di download su Internet Explorer

 
  1. Apri Internet Explorer sul tuo dispositivo e clicca su “Strumenti”.
  2. Quindi fai clic su “Visualizza Download” e poi su “Opzioni”.
  3. Clicca su “Sfoglia” e scegli la cartella di download.
  4. Clicca su “OK” e...fatto!

Come puoi vedere, impostare una nuova cartella di download è un procedimento simile su tutti i browser. Ti basta aprire la pagina delle Impostazioni/Preferenze per trovare un’opzione che ti permette di cambiare la posizione della tua cartella di download. Il procedimento dovrebbe essere analogo anche nei browser meno noti. Il percorso potrebbe variare leggermente a seconda del sistema operativo usato (Windows o Mac ad esempio), ma rimane sempre sostanzialmente lo stesso.

Consiglio bonus: ti sei mai chiesto come scaricare un’intera pagina web in formato PDF? Dai un’occhiata alla nostra guida per salvare una pagina web in PDF.

Hung Nguyen
Hung Nguyen
Content Marketing Manager