Strumenti
Accedi
  1. Home
  2. Unire PDF
  3. Come unire PDF
  4. Come concludere una lettera di presentazione
200610-EN-Follow-up-email-after-interview-blog-banner

Come concludere una lettera di presentazione

di Jonathan Tijani

Puoi anche leggere questo articolo in Tedesco, Inglese, Spagnolo, Francese e Portoghese.

Se ti candidi per un lavoro, allega una lettera di presentazione: potrebbe essere l'unica cosa che il responsabile delle assunzioni legge!

L'obiettivo di scrivere una lettera motivazionale è quello di ottenere un lavoro. Quindi la tua lettera di presentazione dovrebbe essere uno scritto a sé stante che, da sola, faccia innamorare il potenziale datore di lavoro.

I responsabili delle assunzioni hanno molte candidature da esaminare e spesso la lettera di presentazione sarà l'unico documento che avranno il tempo di leggere prima di decidere se farti passare o meno allo step successivo della selezione. Ovviamente, ogni singola parte della tua lettera è importante, ma l'ultimo paragrafo deve essere il più convincente: è l'ultima cosa che il responsabile delle assunzioni leggerà e lascerà un'impressione duratura.

In questo post, ti mostrerò come scrivere l'ultima parte della tua lettera di presentazione e ottenere il lavoro (o almeno il colloquio!) per cui ti stai candidando.

2020-06-16 - Come concludere una lettera di presentazione

Foto di Kaitlyn Baker su Unsplash.

Come scrivere il paragrafo conclusivo perfetto

 

Per ottenere un effetto ottimale, assicurati che il paragrafo conclusivo della tua lettera

  1. riassuma i tuoi punti di forza. Esponi in modo chiaro e conciso come le tue qualifiche e le tue esperienze passate aggiungeranno valore all’azienda per cui vuoi lavorare.
  2. assumi un tono sia educato che sicuro di te. È un punto piuttosto ovvio, ma accertati di presentarti come un professionista competente con il quale chiunque vorrebbe lavorare.
  3. esprimi gratitudine. I responsabili delle assunzioni sono persone molto impegnate, quindi sarà sicuramente bene includere un "grazie dell’attenzione" all’interno del paragrafo conclusivo.

Come concludere la tua lettera di presentazione: esempi

 

Dovresti sempre cercare di sembrare professionale e, quando si tratta della conclusione della tua lettera motivazionale, ci sono diversi modi per raggiungere questo obiettivo. Qui di seguito trovi un paio di esempi:

Sarei felice di parlare con voi delle mie qualifiche e dei modi in cui potrei contribuire all'azienda.

Questa opzione viene dal MIT Career Advising & Professional Development. Puoi utilizzarla per ribadire in modo sintetico quanto le tue qualifiche e le tue esperienze ti rendano perfetto per il ruolo.

Sarei felice di incontrarvi per discutere di come la mia esperienza e il mio entusiasmo andranno a beneficio della vostra azienda.

Questa opzione è stata ispirata da Emily Gibson. Puoi usarla per mettere in evidenza il tuo atteggiamento positivo e i ruoli rilevanti che hai ricoperto in precedenza, soprattutto se non hai esattamente le qualifiche che la società sta cercando.

Desidero davvero ricoprire questo ruolo e posso iniziare al più presto.

Questa opzione viene da LetterCV. Puoi usarla per far sapere al responsabile delle assunzioni che sei disponibile fin da subito, il che costituisce un vantaggio in quelle situazioni in cui un'azienda sta cercando di assumere il più rapidamente possibile.

Gli errori da evitare

 

Ecco un paio di errori comuni da evitare quando si scrive la lettera di presentazione perfetta:

  • Non aggiungere o ripetere di nuovo i tuoi contatti nel paragrafo finale. Vanno inseriti sulla carta intestata, nel CV e in calce alla tua e-mail, se ti sei candidato via e-mail. Nel paragrafo conclusivo hai infatti uno spazio limitato. Usalo in modo saggio!
  • Non premere immediatamente il tasto "invia" dopo aver finito quella che pensi sia la tua migliore lettera di presentazione. Preparati una tazza di caffè, torna alla scrivania e correggi la bozza con attenzione. Troverai sicuramente qualche errore di battitura.
  • Naturalmente, non dovresti mentire e non dovresti nemmeno esagerare: se hai una conoscenza di Excel da principiante, non chiamarla "competenza".
  • Cerca di non dilungarti. Anche in questo caso, ricorda che lo spazio a disposizione è limitato. Quindi non citare qualifiche o esperienze irrilevanti per la posizione per cui ti stai candidando.
  • Adotta il tono usato nell’annuncio di lavoro. Se è formale, dovresti adottare un tono formale anche tu. Se non lo è, allora puoi rilassarti🤘.
2020-06-16 - Come concludere una lettera di presentazione - appunti

Foto di The Creative Exchange su Unsplash.

Consigli per la gestione dei documenti per la vostra candidatura

 

La ricerca di un nuovo lavoro può essere già piuttosto stressante così com'è. Inviare documenti disordinati e/o di grandi dimensioni può peggiorare la situazione. Fortunatamente, Smallpdf ti permette di mettere in ordine, unire e comprimere i tuoi documenti in modo da poter mostrare sempre il meglio di te.

  1. Vai al nostro tool per unire PDF.
  2. Carica i documenti della tua candidatura.
  3. Disponi i file e/o le pagine di modo da far apparire per primi i documenti più importanti.
  4. Unisci i tuoi documenti.
  5. Invece di scaricare direttamente i documenti, clicca su “Comprimere PDF” per ridurre le dimensioni del file che li unisce tutti.
  6. Scarica la tua candidatura, pronta per essere inviata tramite e-mail.
  7. In bocca al lupo!
Guest Writer
Jonathan Tijani
Autore ospite