Strumenti
Accedi
  1. Home
  2. Blog
  3. Il blog per l'istruzione
  4. Gli strumenti per PDF e l’interazione tra insegnante e alunno
2020-11-06-como-actualizar-a-smallpdf-para-equipos

Gli strumenti per PDF e l’interazione tra insegnante e alunno

di Jen

Puoi anche leggere questo articolo in Tedesco, Inglese e Indonesiano.

Una panoramica delle attività di didattica a distanza incentrate su documenti digitali e di come gli strumenti per PDF possono supportarle.

Nell’ambito della didattica a distanza o ibrida, i documenti digitali sono centrali nella comunicazione e interazione tra insegnante e studenti. Ci siamo confrontati con alcuni insegnanti negli Stati Uniti e, all’interno di questo articolo, riportiamo cinque attività che implicano l’utilizzo di PDF per una lezione in remoto efficace e spieghiamo come i giusti strumenti per PDF possono contribuire a una didattica di successo.

Gestione dei documenti digitali: le sfide della didattica a distanza

 
2020-12-07  - Gli strumenti per PDF e l’interazione tra insegnante e alunno

Foto di RF._.studio da Pexels

In un’aula virtuale, ibrida o tradizionale, i documenti sono fondamentali per la condivisione di informazioni tra l’insegnante e gli studenti. Tuttavia, in un ambiente educativo in remoto o ibrido, i documenti digitali possono essere più d’ostacolo che d‘aiuto quando si tratta di creare un’esperienza di apprendimento senza soluzione di continuità, soprattutto a causa dei problemi legati all’inaccessibilità.

Qui di seguito riportiamo alcune delle sfide con cui insegnanti e studenti si trovano a confrontarsi nella gestione dei documenti.

Lettori PDF

L’impossibilità di leggere o accedere a un documento PDF blocca sul nascere il trasferimento di informazioni in ambito educativo. La maggior parte dei dispositivi con un accesso alla suite di Microsoft Office o a Google Docs dovrebbero permettere di visualizzare i PDF; però non tutti questi strumenti sono gratuiti e possono rendere l’accesso ai documenti frustrante per gli studenti ancora prima di iniziare.

Gli insegnanti possono aiutare gli studenti ad aggirare questo problema procurandosi un lettore PDF online di alta qualità per gli alunni, che potrebbero non avere accesso a pesanti pacchetti software per PDF, così da essere sicuri che gli strumenti base per l’accesso ai PDF siano disponibili.

E visto che ci siamo, perché non dare un’occhiata ai tool per PDF facili da usare offerti da Smallpdf?

PDF non modificabili

Quando si tenta di accedere ai PDF gli insegnanti e gli alunni possono incorrere in diversi problemi: una delle situazioni più ricorrenti è trovarsi di fronte a un PDF bloccato o non modificabile. Molto spesso è l’insegnante che se ne deve occupare, rendendo il PDF modificabile o ricreando il documento in un formato modificabile, come MS Word o Google Doc. Se poi all’interno del documento sono presenti grafici o immagini, ricreare un documento modificabile a partire da un PDF bloccato può diventare davvero frustrante.

Anche se gli alunni non dovrebbero perdere tempo occupandosi di rendere i PDF che ricevono dagli insegnanti modificabili, si tratta in realtà di una situazione che si presenta spesso.

La buona notizia è che questo problema è facilmente risolvibile: per creare documenti PDF accessibili e modificabili è sufficiente utilizzare i giusti tool per PDF.

Documenti PDF non protetti

La privacy e la sicurezza dei documenti sono requisiti necessari in diversi settori, ma sono anche importanti in genere per proteggere i contenuti dei documenti e condividerli soltanto con il destinatario previsto. Una delle sfide della didattica a distanza è poter garantire che un documento sia bloccato o protetto da password, di modo che solo chi conosce la password possa accedervi. Si tratta di un aspetto particolarmente importante quando si assegnano compiti personalizzati o per le attività di verifica e valutazione che devono essere svolte per iscritto in remoto.

Le attività per la didattica a distanza con i giusti strumenti per PDF

 
2020-12-07  - Gli strumenti per PDF e l’interazione tra insegnante e alunno - Cameron

Foto di Julia M Cameron da Pexels

Anche se i documenti digitali hanno reso possibile la transizione all'apprendimento in remoto, i documenti PDF possono presentare una serie di problemi, risolvibili utilizzando i software e i tool per PDF facilmente accessibili e disponibili su internet. Qui di seguito parliamo di cinque situazioni tipo, nelle quali si possono sfruttare strumenti per PDF per migliorare nettamente la gestione dei documenti e la loro accessibilità da parte della classe in remoto.

Creare compiti a casa accessibili

Per molti studenti, è importante ricevere compiti a casa ed esercizi che siano accessibili, ovvero che siano leggibili e che permettano di copiare le domande o le immagini in un altro documento. In questo modo, lo studente può lavorare al proprio progetto senza dover passare in continuazione da un documento all'altro.

Uno degli insegnanti che abbiamo intervistato ha adottato la suite di strumenti di Smallpdf per organizzare e preparare il materiale didattico e anche per sbloccare e rendere i documenti accessibili agli studenti, così che il copia e incolla fosse possibile all’occorrenza. Ha fornito lo stesso software alla sua classe, trasformando anche l’accesso ai documenti e la gestione dei file PDF da parte degli studenti.

Creare questionari in formato PDF modificabii

Una situazione comune a tutte le classi a scuola è la necessità di compilare moduli e questionari, sia per motivi amministrativi, che per i quiz a sorpresa, i compiti in classe e quelli a casa. Se da un lato i documenti PDF sono generalmente più sicuri e hanno un aspetto più professionale, dall’altro possono essere difficili da compilare senza l’aiuto del giusto software per PDF.

Con il giusto software, però, i questionari in PDF risultano professionali e sicuri, ma anche più facilmente accessibili. In un contesto di didattica a distanza, gli studenti non dovrebbero essere in grado di modificare alcuni contenuti, come ad esempio le domande di una verifica o un esame; devono però essere messi in condizione di compilare la sezione delle risposte con facilità.

Condivisione di compiti e progetti

A volte gli insegnanti hanno bisogno di condividere documenti personalizzati in modo più tracciabile e collaborativo rispetto alla classica e-mail. Grazie alle soluzioni di condivisione di PDF e documenti, gli insegnanti possono condividere compiti e progetti con i propri studenti direttamente tramite diverse piattaforme e tenere traccia delle modifiche e degli accessi ai documenti.

Questo fornisce agli insegnanti un vantaggio aggiuntivo: possono avere la conferma che gli studenti abbiano ricevuto i file, che abbiano effettuato l’accesso e che abbiano lavorato ai documenti. Inoltre, possono anche aiutarli in caso abbiano delle difficoltà o rimangano indietro nel completare una determinata attività.

Materiali per le verifiche sicuri

Le verifiche e gli esami sono stati messi in discussione nel campo dell'istruzione, ma esistono ancora, anche nell’ambito della didattica a distanza. In termini di sicurezza, sono due i requisiti necessari per i materiali utilizzati nel corso di una verifica: gli studenti non dovrebbero avere accesso alle domande prima dell’esame e non dovrebbero (essere in grado di) condividere le risposte alle domande durante la verifica.

L'esperienza di apprendimento a distanza può rendere meno chiara la differenza tra condividere e copiare, ma ci sono alcuni accorgimenti che gli insegnanti possono mettere in atto per proteggere i materiali delle verifiche. Tra questi ci sono la protezione dei PDF, così che solo il destinatario previsto possa accedere al test con una password generata appositamente, e la possibilità di tracciare accessi e modifiche al documento, che permette agli insegnanti di sapere in che modo e da chi è stato gestito un documento.

Rivedere e correggere i compiti a casa e gli altri progetti

Una delle attività più utili che un insegnante può svolgere per uno studente riguardo ai documenti è quello di effettuare correzione e dare feedback sul lavoro svolto. In questo modo lo studente ha l'opportunità di capire cosa ha fatto bene e su cosa ha bisogno di lavorare per fare meglio la volta successiva.

Ogni insegnante sa che la valutazione delle verifiche e dei compiti offre l'opportunità di alimentare l’autostima di uno studente e di incoraggiarlo nello studio. Nelle classi tradizionali, di solito, gli insegnanti mettevano mano alla penna rossa, correggendo le risposte, aggiungendo note personali e persino faccine o timbri.

Anche se la didattica a distanza ha reso impossibile dare questo tipo di feedback, la valutazione individuale e l'incoraggiamento personalizzato non devono andare perduti nello spazio digitale.

Una scuola con cui ci siamo messi in contatto ci ha riferito che alcuni insegnanti stavano usando tool per PDF per correggere e rivedere i compiti e i progetti dei propri studenti, senza compromettere questo tipo di interazione. Nello specifico stavano utilizzando gli strumenti per PDF per svolgere una serie di operazioni, tra cui: aggiungere note e commenti, evidenziare alcune parti di un testo, aggiungere disegni e forme geometriche e anche firmare i documenti una volta completata la correzione.

La classe in remoto o ibrida ha presentato e presenta una serie di sfide, ma la gestione dei documenti non deve essere una di queste. Con i giusti strumenti e software per PDF, la gestione dei documenti e dei PDF può essere una preziosa risorsa per svolgere le lezioni in maniera efficace e costituire un vantaggio per l'apprendimento in remoto, che sicuramente permarrà nel settore dell'istruzione anche quando torneremo alle tradizionali lezioni in presenza.

Se la tua classe o la tua scuola è alla ricerca dei giusti strumenti per PDF per gestire i documenti e renderli più a misura di studente, inizia un periodo di prova di Smallpdf per Team: scopri come gli oltre 20 strumenti per PDF offerti possono facilitare la gestione dei documenti in remoto.

Jennifer Rees
Jen
Scrittrice UX